Conflitti

Di seguito c'Ŕ la lista degli articoli pubblicati per questo argomento.


Nome Soggetto: Conflitti

Vedi tutti gli articolo di questo soggetto.

Inviato da : Lunadicarta - Mercoledý, 14 Luglio 2004 - 03:09

story.masked.men.1.jpg


IRAQ ucciso uno dei due ostaggi bulgari: E' di pochi minuti fa la notizia della morte di uno dei due ostaggi bulgari nelle mani della resistenza irachena. Riportando la notizia da Al Jazeera, Cnn afferma che non ? stato diffuso l'intero video dell'uccisione. L'uomo si chiamava Gheorghi Lazov, ma anche la vita del compagno ? in pericolo e restano 24 ore sull'ultimatum della richiesta di liberazione dei prigionieri iracheni proveniente dal gruppo di Musab al Zarqawi.  Altri ostaggi sono in mano irachena e, sempre questa sera, ? stato diffuso un comunicato nel quale viene stabilito un ultimatum di 72 ore per la sorte del prigioniero della delegazione Egiziana in Iraq. Nella foto che riporto dal sito di cnn gli uomini del gruppo Tahid wal Jihad sembrano indossare una maschera simile a quelle prodotte per il carnevale. Articoli su CNN.com Ansa

Italia - Parlamento missione in Iraq prorogata al 31 dicembre: ? passata alla Camera la proroga della missione italiana in Iraq. Non so chi sia l'autore del titolo altisonante "Antica Babilonia" dato alla missione, certo ? che provenendo da un paese antico come il nostro ? un eccezionale segno di "incultura". Come ci sentiremmo se qualcuno bombardasse il Colosseo? Ma gi?, ad Arcore o a Pontida non sanno neppure cosa sia, considerato inoltre che il conflitto d'interesse da oggi ? "legge". Per il rifinanziamento fino a dicembre vi rimando ad un articolo di approfondimento su L'Unit? .



Stampa la notizia: Ultim'ora... ucciso uno dei due ostaggi bulgari
Inviato da : Lunadicarta - Domenica, 11 Luglio 2004 - 19:49



La storia dell'hacker e
il vignettista corteggiatore...


C'era una volta direte voi e c'ero anche io, naturalmente...
Solo che non si tratta di una favola ma della crudissima realt?, che ha visto impegnata una persona ai miei danni con tutte le sue forze ed in spregio anche alla legalit?. Dei danni fatti a me siete tutti informatissimi (il furto delle password, le telefonate per spaventare la famiglia). Quello che non sapete invece ? che in tutto questo bailamme una persona gentile sta cercando di far capire alla blogosfera ci? che ? accaduto realmente e lo fa senza dire una parola. Oggi mi ha spedito la vignetta che potete vedere sopra...

HARAMLIK MACCHIANERI


Un paio di giorni fa mi arriva la prima vignetta via email, che raffigura quello che, a ragione, ritengo essere proprio il molestatore Neri il cui viso ? sostituito a quello di Bush nella vignetta originale, e intitola testualmente "Aramlik Macchianeri". Io ne do notizia sul mio blog personale (dove trovate la vignetta di maggiori dimensioni) ma, con mia grande sorpresa, non faccio a tempo a scaricare nuovamente la posta, che me ne arriva subito un altra. Stavolta il tema francamente mi sconcerta un po'. In realt? non si tratta di una vignetta bens? della fotografia reale, quella del prigioniero iracheno torturato con i morsetti elettrici nell'orrendo carcere di Abu Ghraib, modificata con una luna e con il mio nick name Lunadicarta (potete vederla qui ). Che dire, da prima mi sono intristita poi ho capito, che non si trattava della solita cattiveria del "solito" noto personaggio, ma del lavoro di qualcuno che ha capito e che si ribella alla falsit? e al perbenismo di tanti corruttibili, o che pregano di esserlo prima o poi, asserviti ai cd "poteri forti" del web. In tutte le storie c'? una morale ed anche in questa storia ce n'? una. L'arroganza di cui certa gente ha dato prova ha fatto s? il giro del web che, sterminato come il mare, restituisce con la sua grande onda il male generato...



Leggi tutto... (633 byte rimanenti) Stampa la notizia: Questa ve la devo proprio raccontare...
 
web design
by
PointNet
Un altro progetto MAX s.o.s.
Crediti Powered by MDPro